10-01-2019 Hits:730 News t_r

Nuovo Esame di Stato

 MATERIALI DI CONSULTAZIONE     Relazione Altenanza Scuola Lavoro

Leggi tutto

10-09-2018 Hits:716 News t_r

PRIVACY

Informativa  Privacy  

Leggi tutto

05-09-2016 Hits:13748 News t_r

Calendario scolastico 2018/19

Calendario scolastico 2018/19 

Leggi tutto

scuola lavoro

logo pon new

PROMETHEUC CERN LOGO 2

Il 26, 27 e 28 settembre 2018 l'Istituto PELLATI ha partecipato alla manifestazione "CittàDorata4.0" della tappa di FuturaItalia che si è svolta a Valenza: tre giorni per il Piano Nazionale Scuola Digitale di formazione, dibattiti ed esperienze.

Hanno preso parte alla maratona digitale "Civic Hack" gli studenti Avertano Andrea e Pregno Davide 4C liceo, Atanasova Lina 4D AFM e Coneva Martina 4A AFM.

Si sono occupati dello stand "Buone pratiche digitali" Abricola Giulia, Formica Simone, Gjorgjieva Mihaela,  Morosinotto Chiara, Nicola Benedetta, Savina Tommaso, Zanatta Matteo 4C Liceo; Brondolo Alberto e Vespa Simone 4B Liceo; Valerio Pagliarino 5C Liceo e Lina Atanasova. Gli studenti hanno mostrato una panoramica di attività digitali dell'istituto e i progetti di bioinformatica e di fisica del liceo scientifico sotto forma di workshop.

La scuola inoltre è risultata vincitrice del concorso Premio Scuola Digitale per la provincia di Asti con il progetto "Eventi al Pellati - Planning and Management". Il concorso rientra tra le tante iniziative di FuturaValenza ed è stato indetto dal MIUR per promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento della didattica digitale.

Gli studenti coinvolti: Lina Atanasova che ha creato il video, Valerio Pagliarino, Abricola Gliulia, Formica Simone, Berta Erica (4A AFM) e Morino Claudia (4A AFM) che hanno sostenuto la seconda fase "pitch" del concorso, ottenendo la premiazione complessiva da parte della giuria e il premio del valore di 1.500 euro.

Un ringraziamento speciale a tutti i ragazzi che hanno portato a Futura un'immagine di eccellenza e di prestigio dell'Istituto.

Gli insegnanti Paola Calvi, Antonio Potenza e Maria Pia Secco.

Vai all'inizio della pagina