31-01-2019 Hits:139 News MP

1 febbraio 2019 scuole chiuse a Nizza

Per Ordinanza Comunale n. 7 del 31.01.2019 è prevista per il 1° febbraio 2019 la chiusura delle scuole di qualunque ordine e...

Leggi tutto

13-01-2019 Hits:3985 News t_r

Cogestione al Pellati

La scuola riflette    Testo per riunione Rappresentanti degli studenti      28 GENNAIO   29 GENNAIO 30 GENNAIO 31 GENNAIO 1 FEBBRAIO Questionario Parlare in Pubblico  

Leggi tutto

10-01-2019 Hits:464 News t_r

Nuovo Esame di Stato

 MATERIALI DI CONSULTAZIONE

Leggi tutto

03-11-2018 Hits:1077 News MP

Scuola Aperta e Orientamento per Classi …

L’Istituto Pellati informa che, in merito alle attività inerenti all’Orientamento degli allievi che frequentano la terza media, sarà possibile: 1. partecipare...

Leggi tutto

22-10-2018 Hits:926 News t_r

Iscrizione Corsi PON - fase seconda

Agli studenti di terza e quarta Cari ragazzi, nei giorni scorsi vi abbiamo proposto i nuovi progetti PON finanziati dalla Comunità...

Leggi tutto

08-10-2018 Hits:488 News t_r

Progetto Insieme tecnico

Le famiglie degli alunni interessati al Progetto INSIEME Tecnico sono pregate di compilare il Modulo di adesione    La data di inizio...

Leggi tutto

10-09-2018 Hits:637 News t_r

PRIVACY

Informativa  Privacy  

Leggi tutto

05-09-2016 Hits:13064 News t_r

Calendario scolastico 2018/19

Calendario scolastico 2018/19 

Leggi tutto

scuola lavoro

logo pon new

PROMETHEUC CERN LOGO 2

L’idea dell’uscita didattica nasce dalla progettualità e dalla preparazione  della prof.ssa Alessandra Gallo che è anche guida turistica e ci ha supportato nella visita didattica a Venaria Reale, e ha coinvolto gli studenti dell’Istituto Pellati indirizzo turistico.

Venaria reale rappresenta un felice connubio di architettura signorile a fini ludici e utilizzata in passato dalla famiglia Savoia come luogo di svago e di caccia, in quanto la villa era circondata da ettari di boschi e ben si prestava all’attività venatoria tanto apprezzata da tutte le signorie dell’Europa del Settecento. L’idea della visita nasce anche da un preciso messaggio che si è voluto dare agli studenti in quanto la reggia dopo anni di totale abbandono è stata recuperata dal degrado; grazie a un lungo lavoro di restauro che ha coinvolto istituzioni pubbliche, privati, e aiuti finanziari dall’Unione Europea. Venaria reale quindi come l’araba fenice che  rinasce dalle proprie ceneri e rappresenta un indubbio spunto di riflessione, soprattutto indirizzato agli studenti che studiano un percorso turistico; proprio per tale motivo l’idea della visita didattica rappresenta sicuramente una progettualità ben riuscita che ha coinvolto: l’intero team di docenti presenti nella visita e gli studenti che si sono dimostrati partecipi e collaborativi.

Claudio Lanzoni. Docente di Geografia

Vai all'inizio della pagina