07-06-2018 Hits:1073 News t_r

Pubblicazione esiti degli scrutini

Gli esiti degli scrutini saranno pubblicati: sabato 9/06 in mattinata per le classi 5^ giovedì 14/06 in mattinata per le altre classi.

Leggi tutto

16-06-2017 Hits:4290 News t_r

Attività di recupero

Le attività di recupero avranno inizio MARTEDì 19/06     Le prove di verifica per il recupero dei debiti si terranno nei giorni ...

Leggi tutto

scuola lavoro

clil

PROMETHEUC CERN LOGO 2

Inaugurati alla presenza del Sindaco e Presidente della Provincia Marco Gabusi  due nuovi pannelli multimediali, che rendono possibile a ogni classe l’accesso a lezioni interessanti, partecipate e creative.

Docenti che da anni lavorano nell’Istituto e  nuove leve, già esperte nella didattica innovativa,  hanno dato vita a un team  affiatato che potrà ancor meglio sviluppare le potenzialità degli studenti.

La responsabile della sede di Canelli, prof. Anna Maria Bielli, la dirigente dell’Istituto Pellati Matelda Lupori e il Presidente Marco Gabusi inaugurano uno dei nuovi pannelli interattivi.

Al Presidente Gabusi sono state presentate le classi e alcuni dei lavori in corso di perfezionamento:  un lavoro sulle Casse di espansione di Canelli, fatto in modo interdisciplinare tra Scienze e Francese, uno sulla Fame e la sicurezza alimentare,  modo alternativo per impostare lo studio della geografia, e un lavoro sulla Poesia appena iniziato con la docente di italiano.

" Con l'istituzione di 2 nuove classi prime e l'aumento degli studenti del 30%”, ha dichiarato la Dirigente Matelda Lupori  “abbiamo avuto segni inequivocabili che il corso sta riscuotendo le attenzioni della popolazione, ormai  informata su una offerta didattica rispondente alle esigenze del territorio. Offriamo un corso che fornisce elementi di base vicini a quelli che una volta era la Ragioneria, ma con tre lingue e molte materie indirizzate a rispondere alla vocazione turistica del Piemonte Sud. "

Nella foto,  sullo sfondo l’ampio laboratorio informatico

La sezione TURISMO ha sede dentro i locali dell’Artom, ma fa parte dell’Istituto Superiore Pellati.

Forma periti nel Turismo, con competenze specifiche nell’ambito linguistico ed informatico, nell’ambito dei macrofenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale,con specifiche competenze nel comparto delle aziende del settore turistico.

Il perito nel turismo  opera nel sistema produttivo con particolare attenzione alla valorizzazione e fruizione del patrimonio paesaggistico, artistico , culturale, artigianale, enogastronomico.

Le attività di alternanza scuola-lavoro consentono agli studenti un contatto diretto con le realtà specifiche del territorio e una immediata applicazione delle nozioni teoriche apprese.

Vai all'inizio della pagina